Contenuto principale

Popolazione: 149 abitanti
Superficie: 4,71 kmq



Territorio
Il panorama è eccezionale: accompagnati dai profumi delle erbe officinali, diventate una coltura di nicchia di particolare rilevanza commerciale, e dalle fragranze di pesche e fragole, glorie gastronomiche del paese, si può cogliere con un solo colpo d'occhio tutto il territorio. Dal punto panoramico la vista spazia dalle Langhe di Roccaverano all'Appennino ligure, fino alla pianura alessandrina. Sullo sfondo la chiostra alpina dal Monviso ai monti lombardi.

Cenni storici
Il nome di Castelletto tradisce l'origine militare e difensiva del minuscolo villaggio, sorto intorno alla torre che svolse per secoli un fondamentale compito di guardia e tutela di Acqui e delle due "strade del mare" che collegano la città alla costa: la via Aemilia Scauri e la via dell'Erro. La torre in pietra, che ancora oggi svetta alla sommità di un poggio erboso, fu costruita verso la fine del XIV secolo ad opera degli Asinari.
Nel 1435 il territorio fu ceduto ai Savoia.

Contatti
Via Roma, 10
15010 Castelletto d'Erro (AL)
Tel. 0144-342002
Fax 0144-41377
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.comune.castellettoderro.al.it

Panorama-4
Panorama-4 Panorama-4
FONTE CANNO...
FONTE CANNONE FONTE CANNONE
FONTE SANTA...
FONTE SANTA LIMBANIA FONTE SANTA LIMBANIA