Contenuto principale

Si comunica che gli uffici del Gal Borba scarl di Ponzone (AL) resteranno chiusi da Lunedi 14 Agosto 2017 a Venerdi 18 Agosto 2017.

Riapriranno Lunedi 21 Agosto 2017

PROROROGATA LA SCADENZA AL 07/09/2017 (ore 12,00) del Bando  Progetto Integrato di Filiere (PIF) 

misure coinvolte:

4.1.1 "Miglioramento del rendimento globale e della sostenibilità delle aziende agricole"

4.2.1 "Trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli"

6.4.2 "Sostegno agli investimenti per lo sviluppo di attività non agricole da parte di piccole e micro imprese"

Incontri informativi sul Bando Progetti Integrati di Rete Territoriale (PIRT)

Lunedi 10 Luglio 2017 alle ore 21,00

presso Municipio di Ovada - Via Torino 69 - Ovada (AL)

Martedi 11 Luglio 2017 alle ore 21,00

presso Sala Convegni Castello di Monastero Bormida - Piazza Castello 1 - Monastero Bormida (AT)

Mercoledì 12 luglio 2017 alle ore 21,00

presso Sala consiliare Municipio di Ponti -p.zza XX settembre 1 - Ponti (AL)

Giovedi 13 Luglio 2017 ore 21,00

presso Comune di Bosio - Via Umberto I 37 - Bosio (AL)

Scarica Locandina

MATERIALE PER INCONTRO PRESENTAZIONE SINTETICA DEL BANDO

 

  BANDO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI PROGETTI INTEGRATI DI RETE TERRITORIALE (PIRT)

 Sviluppo e innovazione delle filiere e dei sistemi produttivi locali - psl Gal Borba (Pubblicazione dal 26/07/2017 al 07/09/2017)

rivolto alle  imprese agricole, sull’operazione 4.1.1

Bando Pubblico per la selezione di progetti integrati di rete territoriale (PIRT)

All 1 Schema tipo di progetto_PIRT pdf                         All 1 Schema tipo di progetto word_PIRT 

All 2 Tabella riepilogativa partecipanti progetto pdf        All 2 Tabella riepilogativa partecipanti progetto xlsx

All 3 Schema di accordo di rete pdf                               All 3 Schema di accordo di rete word

All 4 Dichiarazione di indipendenza pdf                          All 4 Dichiarazione di indipendenza word

All 5 Business plan Pdf                                                 All 5 Business plan word

All 6 Attestazione partecipazione attività informative PDF

Possono beneficiare le aziende agricole (mis. 4.1.1) che compiono produzioni al di fuori delle filiere beneficiate con il Bando di precedente pubblicazione PIF

Sono pertanto escluse dalla le aziende agricole rientranti nella

  • Filiera Vino

  • Filiera Miele

  • Filiera Erbe officiali e aromatiche

  • Filiera Carne

  • Filiera Lattiero- casearia

  • Filiera Castagno

poiché potenziali beneficiarie nel bando del Progetto Integrato di Filiera (pubblicato il 15/05/2017 ed ancora aperto)

 

 

Documenti di PRESENTAZIONE SINTETICA DEL BANDO

Prorogato termine di presentazione delle domande di sostegno per i beneficiari al 07/09/2017 (ore 12,00).

Pubblicazione dal 15/05/2017 al 17/07/2017

BANDO PUBBLICO MULTIOPERAZIONE PER LA SELEZIONE DI PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA (PIF) - Sviluppo e innovazione delle filiere e dei sistemi produttivi locali - psl Gal Borba mis. 4.1.1, mis. 4.2.1, mis. 6.4.2

Allegati in PDF

1. Schema tipo di progetto di filiera

2. Tabella riepilogativa dei dati dei partecipanti al progetto di filiera

3. Schema tipo di accordo di filiera

4. Dichiarazione di indipendenza in merito alle quote di partecipazione

5. Business Plan

6. Dichiarazioni in materia di “de minimis”

7. Attestazione di partecipazione alle attività informative rilasciata firmata dal personale Gal Borba

Allegati in word

1. Schema tipo di progetto di filiera

2. Tabella riepilogativa dei dati dei partecipanti al progetto di filiera

3. Schema tipo di accordo di filiera

4. Dichiarazione di indipendenza in merito alle quote di partecipazione

5. Business Plan

6. Dichiarazioni in materia di “de minimis”

RETTIFICA OP. 4.2.1."TRASFORMAZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE DEI PRODOTTI AGRICOLI":

A seguito della rettifica della Regione Piemonte inoltrataci in data 16 giugno 2017, si specifica che il regime previsto dalla normativa “De minimis” di cui al Reg. (UE) n. 1407/2013 NON si applica agli interventi riferiti a prodotti agricoli che appartengono all’Allegato I del TFUE.
Pertanto si comunica che, a differenza di quanto indicato a pag. 20 del Bando (Operazione 4.2.1 “Trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli, paragrafo “Tipo di Agevolazione prevista”), il contributo riconosciuto per interventi relativi a prodotti contemplati nell’allegato I del TFUE non sarà erogato in regime “de minimis” bensì secondo il regime di sostegno previsto dai regolamenti pertinenti per tipologia di prodotto/attività.

SONO STATI PROGRAMMATI INCONTRI INFORMATIVI E FORMATIVI  PER GLI INTERESSATI ALLE FILIERE AGROALIMENTARI OGGETTO DEL BANDO

  • filiera vino
  • filiera carni e salumi
  • filiera lattiero- casearia
  • filiera miele
  • filiera castagno
  • filiera piante aromatiche

SCARICA INVITO INCONTRI DI FORMAZIONE scarica MATERIALE FORMATIVO