Contenuto principale

Con l’avvio della nuova programmazione 2014-20 è stata allargata l’area di competenza del Gal Borba scarl “Le Valli Aleramiche dell’Alto Monferrato”, procedendo ad una parziale ridefinizione dei suoi confini, anche a seguito del frazionamento amministrativo intervenuto sul territorio a causa dello smembramento delle comunità montane.

L'area del Gal Borba scarl "Le Valli Aleramiche dell'alto Monferrato" per la programmazione 2014/2020 è comprende:

  • Unione Alto Monferrato Aleramico (Comuni di Bistagno, Castelleto d’Erro, Ponzone, Terzo)
  • Unione Montana tra Langa e Alto Monferrato (Comuni di Cassinelle, Grognardo, Malvicino, Prasco, Visone)
  • Unione Montana Suol d’Aleramo (Comuni di Cartosio, Cavatore, Denice, Melazzo, Merana, Montechiaro d’Acqui, Morbello, Pareto, Ponti, Spigno Monferrato)
  • Unione Montana dal Tobbio al Colma (Comuni di Belforte Monferrato, Bosio, Casaleggio Boiro, Lerma, Montaldeo, Molare, Mornese, Tagliolo Monferrato, Cremolino)
  • Unione Montana Langa Astigiana Val Bormida (Bubbio, Cassinasco, Castel Boglione, Loazzolo, Mombaldone, Monastero Bormida, Montabone, Olmo Gentile, Roccaverano, Rocchetta Palafea, San Giorgio Scarampi, Serole, Cessole, Vesime)
  • Comuni singoli (Cassine, Rivalta Bormida, Orsara Bormida, Carpeneto, Rocca Grimalda, Silvano d'Orba, Castelletto d'Orba, Ricaldone, Strevi, Trisobbio, Castel Rocchero, Sessame, Alice Bel Colle, Morsasco)
  • Le città di Ovada ed Acqui Terme hanno ampliato la propria porzione di territorio all'interno dell'area del Gal Borba

Complessivamente il Gal Borba risulta composto da 48.468 abitanti, ma nonostante l’ampiezza del territorio e del numero di Comuni (cinquantotto), presenta una omogeneità sotto il profilo del sistema socio-economico locale (condividendo tradizioni e vocazioni produttive), sotto l’aspetto paesaggistico, connotato chiaramente dalle attività produttive prevalenti (vite e bosco) che contraddistinguono lo scenario tipicamente rurale, arricchito da insediamenti sparsi, dall’impianto tipicamente medioevale. 

 

Territorio del Gal BORBA