Contenuto principale

News

Chi siamo

Il “GAL Borba - Le Valli aleramiche dell'Alto Monferrato” prosegue l'esperienza maturata dalla Comunità Montana Suol d'Aleramo che con il "GAL Borba 1", nel 1992, fu uno dei primi due "Leader" costituiti sul territorio regionale. Il GAL (Gruppo di Azione Locale) rappresenta la volontà dei 19 soci fondatori di dare vita ad una vera e propria agenzia di sviluppo del territorio che attuerà, nei prossimi anni, le azioni previste dal Piano di sviluppo locale approvato dalla Regione Piemonte e finanziato con un contributo pari a 2.400.000 euro. Più della metà del contributo sarà destinato al sostegno di investimenti privati e la restante parte per azioni strategiche di promozione, valorizzazione e conservazione del patrimonio territoriale.

carta2

I soci fondatori del GAL rappresentano la massima espressione istituzionale ed imprenditoriale dell'Acquese, dell'Ovadese e della Val Lemme. I soci pubblici sono la Comunità Montana Appennino Aleramico Obertengo, la Provincia di Alessandria, il Comune di Acqui Terme, il Comune di Ovada, il Comune di Alice Bel Colle, il Comune di Ricaldone, il Comune di Strevi, il Comune di Morsasco, il Comune di Trisobbio. A questi sono da aggiungere i soci privati: Atl Alexala, Terme di Acqui SpA, Confartigianato, Coldiretti, Confagricoltori, Confesercenti, Agronatura, CFP Alberghiero, la Confederazione Italiana Agricoltori e la Coldiretti.

Il GAL Borba si presenta come un’opera sinergica, con possibilità di mettere a sistema un’ambiziosa iniziativa destinata ad ottenere un’importante evoluzione mirata allo sviluppo economico e alla competitività delle aziende, soprattutto nel comparto agroalimentare, con particolare attenzione alla valorizzazione del patrimonio ambientale e paesaggistico.